Quando tutti gli altri bambini erano fuori a giocare a pallone, io e Massimo facevamo questo.

Tà Metà Tà Physikà

Il video raccoglie una serie di corti-parodia realizzati nell’arco di due anni, incentrati sui fenomeni paranormali e l’alterazione della realtà fisica, con titolo in greco per pura spocchia (peraltro sbagliato). La serie, come dice la chart iniziale in PowerPoint, include l’episodio “Perry: Lo Sguardo di Satana”.

La qualità audiovideo è pessima, dovuta ad aver registrato al contrario i nastri. Per i tecnicofili: collegare due videoregistratori con la presa scart, mettere REVERSE PLAY su uno e REC sull’altro. Sperare che il nastro non si accartocci. Quando la musica che metti sopra tramite stereo collegato al secondo videoregistratore sembra accordarsi accuratamente alle immagini, non è che sei un genio, è solo che ti ha detto culo.