Complice il clima natalizio partito schizofrenicamente a tempo record, propongo un regalo davvero utile alla collettività: invece di avvelenare i panettoni della Nestlé, quest’anno avvelenate il prossimo libro di Bruno Vespa. Poi incolpate Umberto Eco.